Ogni progetto deve essere strutturato in base alle caratteristiche specifiche del singolo fruitore o del gruppo e deve seguire linee guida per quanto riguarda la scelta dell'animale più idoneo, la strutturazione del setting e la progettazione e la durata degli incontri.

Ciò premesso posso indicare alcuni esempi di attività da me proposte in alcuni progetti che ho attuato:

  • giochi di problem solving
  • percorsi di agility
  • simulazioni di passeggiate con il cane in diversi contesti
  • attività di esperienze sensoriali
  • attività di cura e "coccole"
  • incontri con veterinari
  • incontri con addetti alla cura e all'igiene del cane
  • lettura di fiabe e racconti
  • visione di filmati che raccontano la storia dei miei cani
  • fotografia e disegno
  • esercizi e conversazioni relativi al corretto rapporto con gli animali
  • laboratori creativi a tema
  • laboratori di pet therapy integrata
  • attività di conoscenza e relazione con i conigli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Attività epimeletica e relazionale con i conigli